fbpx

🟢LE BUONE NOTIZIE DI MILANO POSITIVA🟢

A tutti gli amici che leggono questa pagina e agli amici e soci della nostra associazione.
Come possiamo aiutare gli over 65 e le persone affette da patologie croniche o immunodepresse, che sono i soggetti più a rischio in caso di contagio da Coronavirus e devono rimanere a casa il più possibile?

Ecco 5 modi per essere concretamente d’aiuto.

1️⃣ Personalmente, aiutando direttamente gli anziani che conoscete – facendo la spesa anche per loro e portandogliela a casa

2️⃣ Personalmente, dando analoga disponibilità – con la email milanoaiuta@comune.milano.it – al Comune che sta raccogliendo le informazioni sui servizi che i privati (grandi aziende, piccoli commercianti e attività di prossimità) sono disponibili a offrire gratuitamente per aiutare le persone anziane.

3️⃣ Coop Lombardia, attraverso il partner Supermercato24, garantisce per tutto il mese di marzo a tutti i milanesi sopra i 65 anni spedizioni a domicilio gratuite per gli acquisti su S24 COOP – che non prevedono costi aggiuntivi – effettuabili tramite il solo inserimento del proprio codice fiscale (www.e-coop.it/web/coop-lombardia/supermercato24). Esselunga invece fornisce per tutti gli over 65 anni, dal 11 marzo e fino a Pasqua, il contributo di consegna della spesa gratuito sia per l’e-commerce Esselunga a Casa, sia per le consegne dai negozi all’abitazione, in tutte le zone dove Esselunga è presente con il servizio.

4️⃣ LloydsFarmacia per il mese di marzo offre ai cittadini la possibilità di ricevere direttamente a casa i propri farmaci e, nei casi che lo necessitino, il ritiro della ricetta, operato da Pharmap, presso il proprio medico di medicina generale.

5️⃣ Milano Ristorazione continua a consegnare il pasto a domicilio a un migliaio di persone anziane, ma solo a quelle già seguite dai servizi di assistenza domiciliare del Comune.

Sono azioni e informazioni che possono aiutare chi ha bisogno. Diffondete anche attraverso i vostri contatti.

PER INFO 351.51.30.110

#IORESTOACASA